mercoledì 5 novembre 2008

OBAMA PRESIDENTE


Un fatto storico! Ne sono certa,un alba nuova,l'atteso vento del cambiamento comincia a soffiare.
Tante aspettative intorno a quest'uomo,non solo da parte degli statunitensi,ma ,visto l'importanza che ha questo stato sui fattori mondiali, aspettative anche da parte di tutti coloro che attendono il cambiamento con ansia e trepidazione.
Un'uomo da solo certo non fà la differenza ,ma le masse che lo sostengono ,che parlano per sua bocca quelle si che possono cambiare le sorti del nostro pianeta.
Un modo nuovo di interpretare la politica è, a parer mio, il modo migliore per esportare la democrazia: l'esempio non le bombe!
Le parole sono state grandi, i sentimenti suscitati da esse ancor più grandi ,ora attendiamo i fatti nella speranza che il potere non corrompa un uomo che sembra proiettato in un futuro auspicabile da tutti coloro che vogliono migliorare.
Questo è di sicuro il momento per delle svolte epocali, la via per un nuovo mondo è stata tracciata ,speriamo solo che non divenga la via per il "mondo nuovo" di Huxley ma piuttosto un futuro alla Nathan Never in cui gli interessi personali resistono strenuamente ma che sono controbilanciati dal sentimento comune di verità e giustizia globale incarnate dall'agente speciale suddetto.
Buona sorte al 44° presidente degli stati uniti d'america e al mondo intero!
God save Obama!

0 commenti :